Sant'Arpino

Nasce “Progetto Sant’Arpino”, una lente d’ingrandimento sulla realtà locale

 

“Progetto per Sant’Arpino” è il nome dell’associazione politico culturale nata per porre attenzione sulle questioni sociali che riguardano il territorio atellano. Tra gli esponenti politici che hanno aderito al sodalizio ci sono i consiglieri: Aldo Zullo, Alessandro Sala, Immacolata Quattromani, Angelo Maria Lettera, Gianluca Fioratti e Nicola Chianese.

L’associazione fungerà da vera e propria portavoce dei cittadini: “Progetto per Sant’Arpino” sarà sensibile alle problematiche locali, se ne farà portavoce e sarà interprete attento, ponendosi sin d’ora in un atteggiamento costruttivo e di confronto, con tutte le forze politiche santarpinesi senza alcuna preclusione e pregiudizio. A tal proposito si pone disponibile alla costituzione di un tavolo programmatico di discussione e consultazione con le altre realtà locali siano esse civiche o partitiche, in vista degli imminenti appuntamenti elettorali amministrativi”, quanto dichiarato dai membri del gruppo.

Condividi su