Serie A, 19esima giornata: Show dell’Atalanta. Vittorie per Roma, Juve e Lazio

 

Tante emozioni nelle sfide della diciannovesima giornata di Serie A con risultati importanti. Si è concluso il girone d’andata ed analizziamo i match del turno.

La giornata inizia con il pareggio scoppiettante tra Benevento e Torino. La formazione di Pippo Inzaghi va sul doppio vantaggio firmato da Viola e Lapadula, ma viene raggiunta dalla doppietta di Zaza, che regala il primo punto al neo tecnico granata Davide Nicola.

Successo pesantissima per l’Atalanta che ritrova il treno per le posizioni che contano. La Dea stende 3-0 il Milan grazie alle reti di Romero, Zapata ed Ilicic fermando così la corsa dei rossoneri. La formazione di Pioli è però campione d’inverno e primo in classifica grazie all’amaro pareggio dell’Inter che non oltre lo 0-0 con l’Udinese.

Grande scatto in zona Champions per Roma, Juve e Lazio. I giallorossi battono 4-3 lo Spezia grazie alla rete di Lorenzo Pellegrini, mentre i bianconeri stendono 2-0 un buon Bologna grazie alle reti di Arthur e McKennie. Infine, ottima prova della Lazio che batte in rimonta l’ottimo Sassuolo di De Zerbi. All’iniziale vantaggio neroverde firmato da Ciccio Caputo, rispondono Milinkovic Savic e Ciro Immobile.

Infine, passiamo alla lotta salvezza. Grande vittoria del Genoa di Ballardini che batte 1-0 il Cagliari grazie alla rete di Mattia Destro, mentre successo fondamentale per la Fiorentina che stende 2-1 il Crotone grazie alle reti di Bonaventura e Vlahovic, conquistando tre punti pesantissimi in ottica salvezzza.

Infine, ottima prestazione della Sampdoria che sbanca lo stadio Tardini: i blucerchiati di Ranieri battono 2-0 il Parma grazie alle reti di Yoshida e Keita, volando al decimo posto in classifica.

Condividi su