Anm, Caos e Assembramenti. Simeone: “Colpa del Comune di Napoli””

Napoli – Assembramenti in banchina e sui vagoni nella metro, folla sugli autobus e a bordo dei convogli dell’Anm.

Sono numerose le denunce che arrivano da parte dei viaggiatori, soprattutto in ragione della diminuzione del trasporto pubblico ai minimi termini.

Per questo motivo il presidente della commissione Trasporti del consiglio comunale di Napoli, Nino Simeone, ha chiesto all’Anm il ripristino urgente “degli orari di esercizio della metro linea 1”

“Le conseguenze di questa scelta – spiega – dettata dalla strafottenza istituzionale, perchè garantire il servizio pubblico efficiente è n dovere istituzionale, dimostrata dall’azienda e da questa amministrazione, e soprattutto la mancanza di rispetto nei confronti dei passeggeri che sono costretti, loro malgrando, ad ammalarsi in pieno periodo covid.”

Condividi su