Spezia-Napoli: probabili formazioni e statistiche

Ritornare alla vittoria dopo il passo falso contro il Cagliari. E’ questo l’obiettivo del Napoli di Gennaro Gattuso che sarà di scena allo stadio Alberto Picco contro lo Spezia di Vincenzo Italiano, reduce dal pareggio esterno contro il Verona.

Per quanto concerne le formazioniGattuso dovrebbe confermare il suo 4-2-3-1 con qualche modifica rispetto all’undici sceso in campo contro il Cagliari: Meret tra i pali; difesa a quattro formata da Di Lorenzo, Rrhamani (viste le assenze di Koulibaly e Maskimovic), Manolas e Mario Rui (favorito su Hysaj). A centrocampo, spazio al tandem DemmeFabian Ruiz mentre in attacco confermato dal 1’minuto Victor Osimhen (in ballottaggio con Dries Mertens), sostenuto dal trio di mezze punte formato da InsigneZielinski e Politano. Parte dalla panchina Lozano.

Tante conferme in casa Spezia con Italiano pronto a confermare il suo ormai collaudato 4-3-3: Provedel tra i pali; difesa a quattro formata da Vignali, Erlic, Ismajli e Marchizza. A centrocampo, confermato Ricci sostenuto da Estevez (in vantaggio su Pobega) e Maggiore. In attacco, vista la squalifica di Nzola, spazio a Piccoli sostenuto ai lati da Gyasi ed Agudelo. Parte dalla panchina Saponara, decisivo nel match del Bentegodi contro il Verona.

Sarà il primo incrocio che si effettuerà in terra ligure tra le due compagini. Nel match d’andata, furono gli uomini di Italiano a conquistare l’intera posta in palio grazie ad un rocambolesco 2-1 firmato Nzola e Pobega, che ribaltarono l’iniziale vantaggio partenopeo firmato Petagna.

Condividi su