Aversa Vaccinazione

Aversa. Papà porta sua figlia a vaccinarsi ma la siringa era vuota: “la somministrazione va rifatta”

Aversa. Il papà di una ragazzina ha accompagnato sua figlia presso l’hub vaccinale interno all’ospedale Moscati di Aversa, per la somministrazione del vaccino anti Covid.

Dopo aver effettuato i vari controlli e colloqui previsti, la ragazzina si è sottoposta alla puntura per ricevere il vaccino: a questo punto è accaduto qualcosa che ha dell’incredibile.

“La prima siringa era vuota, la somministrazione va rifatta”: hanno detto al genitore che, incredulo, ha chiesto spiegazioni anche per accertarsi che la siringa vuota non fosse stata precedentemente utilizzata per un’altra persona.

L’uomo si è recato dai Carabinieri per sporgere denuncia: sono attualmente in corso indagini al fine di ricostruire quanto accaduto e accertare al veridicità di quanto dichiarato.

Vega Food

Condividi su