Sogno in realtà: il motto di Marianna Verolla, interior decorator del momento

Napoli. Come Musa ispiratrice ha scelto la natura nelle sue plurime manifestazioni. Una vera scintilla d’innesco per il suo estro, mai domo, che alimenta costantemente un flusso di idee da cui sgorgano le tracce per i suoi lavori.

Il suo talento innato lo ha invece sagomato seguendo corsi di perfezionamento di altissimo livello.
E dire che il percorso di studio seguito, di grande prestigio, e scandito da un diploma di maturità classica e una laurea in giurisprudenza alla Bocconi di Milano, avrebbe potuto tranquillamente indirizzarla verso altre attività di grido.

Invece Marianna Verolla, professione interior decorator, ha puntato tutto sulla sua vocazione, imponendosi in un settore in cui la regola fissa è quella di sapere che non vi sono regole, ma che in compenso la concorrenza è spietata,e dunque l’affermazione più che ostica.
Eppure Marianna ha accettato la sfida, senza timore, e lasciandosi guidare unicamente dalle sue doti innate , giorno dopo giorno, lavoro dopo lavoro, ha edificato il castello di un successo che ne fanno oggi una delle più gettonate artiste del suo settore di riferimento.

Che è quello, ma non in via esclusiva, delle decorazioni e dell’arredamento.Segmento nell’ambito del quale, usando sempre materie prime naturali,e rifuggendo sistematicamente ogni alterazione chimica, dà vita a veri e propri capolavori che,a giusta ragione, guadagnano l’attenzione di una platea sezionata di clienti e, per immediata conseguenza,l’esposizione in location di tutto prestigio.
Insomma, roba per intenditori, che si tallonano come in una corsa di bighe per arrivare primi al traguardo dell’accaparammento.
Discende da qui anche il raffinato portfolio che oggi Marianna Verolla può vantare.

Tutta la sua opera, ad osservare la quale si resta davvero incantati, d’altronde risente del motto che lei stessa, casertana doc, ha elevato a stella polare della sua esperienza artistica: “trasformare il sogno in realtà”.
E risulterebbe davvero difficile non darle ragione.

Perché il pregio e la adamantina consistenza artistica dei suoi elaborati, delineano l’ essenza di una genialità indiscutibile, nella quale si rinvengono i segni inconfondibili di qualcosa lungamente sognato e poi realizzato.
Del resto come con grande lucidità disse Walt Disney: se puoi sognarlo, puoi farlo.
E c’è da giurarci che il sogno di Marianna, che sembra aver sposato in pieno le parole del grande regista statunitense, continuerà…a mutare costantemente in realtà. Per la gioia di collezionisti, amanti dell’arte,e del bello.

Condividi su