Europa Conference League, Roma-Feyenoord: 1-0. Primo trofeo internazionale per i giallorossi

La Roma di Josè Mourinho conquista la prima edizione della Conference League. A Tirana, i giallorossi battono 1-0 il Feyenoord, grazie alla rete di Nicolò Zaniolo.

Per quanto concerne le formazioni, Josè Mourinho  opta per  il suo collaudato 3-4-2-1 Rui Patricio in porta; difesa a tre formata da ManciniSmalling ed Ibanez. A centrocampo, spazio al tandem CristanteMkhitaryan , mentre sulle corsie confermati Zalewski e Kardstorp. Infine, in attacco spazio a Tammy Abraham, sostenuto da Pellegrini e Zaniolo, autore di una tripletta in Conference League.

Tante conferme in casa Feyenoord, con il tecnico Slot che conferma il suo 4-2-3-1: Bijlow tra i pali; difesa a quattro formata da Geertruida, Trauner, Senesi e Malacia. A centrocampo, spazio alla diga composta da Aursnes-Kokcu, mentre in attacco confermatissimo Dessers (capocannoniere della competizione), sostenuto dal trio di mezze punte formato da Nelson, Til e Sinisterra.

Primo tempo con pochissime occasioni da rete, molto bloccato dal punto di vista tattico. Alla prima chance, la Roma passa grazie alla grande giocata di Zaniolo, che firma l’1-0 ed il suo quinto gol in questo torneo. Il Feyenoord ci prova con una conclusione di Kokcu, bloccata da Rui Patricio.

Nella ripresa, gli olandesi partono fortissimo e sfiorano il pareggio con la conclusione di Tril, stoppato dal grande intervento di Rui Patricio. Il portiere portoghese è tra i grandi protagonisti della sfida, e si ripete con una grande intervento sulla conclusione di Malasia, che termina sulla traversa. Dopo la doppia chance per gli uomini di Slot, la Roma risponde con la conclusione di Pellegrini, stoppata dal buon intervento di Bijlow. Nel finale, il Feyenoord ci prova ma non riesce a trovare il pareggio. Un grande successo per i giallorossi, che ritorna a conquistare un trofeo dopo 14 anni.

Un successo firmato da Josè Mourinho, sempre più nella storia: lo Special One è il primo allenatore a conquistare Champions, Europa e Conference League.

FOTO: A.S ROMA

Condividi su