Napoli: Ancelotti esonerato. Termina l’avventura del tecnico di Reggiolo sulla panchina azzurra

Carlo Ancelotti non è più l’allenatore del Napoli. Il tecnico di Reggiolo  è stato esonerato dopo la vittoria in Champions contro il Genk ,avendo avuto un confronto con il presidente De Laurentiis. Non è bastata la qualificazione agli ottavi di Champions: l’ex allenatore del Bayern Monaco paga il periodo negativo che i partenopei stanno vivendo in campionato.

Anche la società partenopea con un tweet, saluta Ancelotti:  “La Società Sportiva Calcio Napoli ha deciso di revocare l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti. Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti”. 

Con l’addio del tecnico di Reggiolo, è ormai questione di ore per  l’approdo di Gennaro Gattuso sulla panchina partenopea. L’ex tecnico del Milan sarà chiamato ad invertire la tendenza in campionato a partire dalle prossime due sfide prima della sosta natalizia contro Parma e Sassuolo, fondamentali per riprendere il cammino verso il quarto posto.

 

 

Condividi su