Calciomercato Napoli: tra possibili acquisti e cessioni. Il punto sul mercato partenopeo

La sessione estiva del calciomercato sta per iniziare nel vivo e tra le squadre che cercheranno di chiudere le rispettive trattative, ci vorrà essere il Napoli di Luciano Spalletti.

La società di  Aurelio De Laurentiis, è pronta a imbastire un mercato importante non solo in entrata con acquisti di spessore ma anche in uscita.

Uno dei tasselli fondamentali per l’inizio della stagione sia in campionato che in Europa è certamente quello del terzino sinistro. Il nome più gettonato è quello di Emerson Palmieri, tornante italo-brasiliano in forza al Chelsea dove con Tuchel ha collezionato poche presenze, ma reduce dal buon Europeo con la Nazionale italiana. Visti gli ottimi rapporti tra i due club (vedi le operazioni precedenti come quelle di Sarri e Jorginho), la trattativa potrebbe entrare nel vivo nelle prossime settimane. E’ l’obiettivo numero per il club partenopeo e soprattutto per mister Spalletti che lo ha allenato già ai tempi della Roma.

Se in ottica entrate, la questione del terzino ha un ruolo fondamentale, sono tante le situazione in uscita. Particolare attenzione è rivolta al rinnovo del capitano Lorenzo Insigne, perno fondamentale del Napoli targato Spalletti. Nelle prossime settimane, si capirà il futuro della bandiera partenopea.

Sono invece ormai certificate le cessioni di Ciciretti e Folorunsho che passano al Pordenone. Restano da monitorare le possibili partenze di Tutino, accostato a Parma e Salernitana, e di Luperto che dopo il prestito al Crotone nella passata stagione, potrebbe continuare il percorso di crescita all’Empoli di Andreazzoli.

Infine, da capire la posizione di Adam Ounas che sta offrendo ottime prestazioni nel pre-campionato e potrebbe anche rimanere nella rosa a disposizione del tecnico di Certaldo.

Condividi su