Napoli, Piazza Garibaldi: passanti presi a sassate, denunciato un ventiduenne

di Noemi Bencivenga – NAPOLI – A piazza Garibaldi un ventiduenne ha aggredito passanti e guardie giurate lanciando contro di loro sassi e bottiglie di vetro. Identificato e rintracciato dai carabinieri, è stato denunciato con l’accusa di minacce e lancio di oggetti pericolosi. 

La vicenda

Numerose le telefonate al 112 che hanno informato i carabinieri della presenza di un giovane a piazza Garibaldi che aggrediva i passanti lanciando contro di loro sassi e bottiglie di vetro. Il 22enne ha aggredito anche le guardie giurate in servizio alla galleria commerciale lanciando contro di loro alcuni oggetti. Uno dei vigilanti è stato colpito di striscio, riportando, fortunatamente, solo una lieve ferita.

I militari del 112  sono intervenuti e hanno rintracciato e denunciato l’uomo con l’accusa di minacce e lancio di oggetti pericolosi. Restano ancora sconosciute le motivazioni di tali aggressioni da parte del ragazzo.

Segui il nostro laboratorio di giornalismo al femminile LaSettimanaTV – Continua a seguirci su Facebook, su InstagramTwitter e Waveful! Ricevi tutte le notizie sul tuo cellulare iscrivendoti al canale Telegram.

Scopri gli ultimi aggiornamenti cliccando qui.

Condividi su